Visitare Serramonacesca

Torre Polegra

La torre Polegra è posta su un’altura alle spalle della chiesa di San Liberatore a Maiella, in una suggestiva cornice ambientale e paesaggistica.

Citata nei documenti quale possedimento del monastero almeno dal XII secolo, fu abitato fino alla fine del XV; in seguito fu abbandonato a causa di una pestilenza che decimò la popolazione. Oggi rimane solo metà di una delle torri circolari. Eloquenti sono i documenti riferiti al sito archeologico: esso è legato profondamente all’abbazia di San Liberatore di cui è annoverato tra i beni: ne sono un esempio la bolla di conferma di papa Onorio III del 1216 e gli atti di confisca rispettivamente del 1278 e del 1321. Nel 1492, quando San Liberatore e le sue pertinenze furono consegnate all’abate commendatario Mario Sinibaldo di Scandriglia, Polegra risultava già diruta.

Manoppello Turismo · Comune di Serramonacesca · Informazioni Utili    info@serramonacescaturismo.it · Via Guglielmo Marconi, 2, Serramonacesca PE