Visitare Serramonacesca
Eremo di Santo Onofrio

Eremo di Sant’Onofrio

L’eremo di Sant’Onofrio si trova ad una quota di 725 metri s.l.m. La costruzione consta di una chiesa, la cui facciata esterna è stata completamente ricostruita dai fedeli nel 1948 e di alcuni locali che costituiscono il nucleo originario dell’eremo, in parte costruiti in muratura, in parte scavati nella roccia.

La costruzione sfrutta alcune cavità naturali che man mano vengono allargate, adattate e chiuse sul davanti. All’interno, al di sopra dell’altare, imponente è la statua del Santo realizzata in pietra. Due aperture poste ai lati dell’altare conducono alla ‘Grotta di Sant’Onofrio’ che va progressivamente restringendosi in un cunicolo e sul cui fondo sono stati, in passato, trovati resti ossei umani pertinenti ad un ambito sepolcrale. Nella grotta, addossato alla parete sinistra, è un incavo della roccia detto ‘Culla di Sant’Onofrio’. Ad essa i devoti, che vi praticano una sorta di litoforia, attribuiscono il potere di guarire dal mal di pancia e dolori delle ossa.

Manoppello Turismo · Comune di Serramonacesca · Informazioni Utili    info@serramonacescaturismo.it · Via Guglielmo Marconi, 2, Serramonacesca PE